Immagine1.jpg la città ideale
 
Amministrazione
Sindaco Sindaco
Giunta Comunale Giunta Comunale
Consiglio Comunale Consiglio Comunale
Presidente del Consiglio Comunale Presidente del Consiglio Comunale
Provvedimenti organi di indirizzo politico Provvedimenti organi di indirizzo politico
Organizzazione
Settore Affari Generali e Personale Settore Affari Generali e Personale
Settore Politiche Sociali - Politiche Giovanili - Sport Settore Politiche Sociali - Politiche Giovanili - Sport
Settore Contenzioso - Contratti Settore Contenzioso - Contratti
Settore Servizi Demografici e Protocollo Settore Servizi Demografici e Protocollo
Settore Economico - Finanziario Settore Economico - Finanziario
Settore Manutenzione Patrimonio - Progettazione OO.PP. Settore Manutenzione Patrimonio - Progettazione OO.PP.
Settore Tributi Settore Tributi
Settore Ufficio UNESCO - Decoro Urbano - Igiene Urbana Settore Ufficio UNESCO - Decoro Urbano - Igiene Urbana
Settore Edilizia Settore Edilizia
Settore Urbanistica Settore Urbanistica
Settore Cultura - Turismo e Attività Produttive Settore Cultura - Turismo e Attività Produttive
Settore Polizia Municipale e Amministrativa Settore Polizia Municipale e Amministrativa
Settore Politiche Educative - Trasparenza/Anticorruzione - URP Settore Politiche Educative - Trasparenza/Anticorruzione - URP
Organigramma Organigramma
Protezione Civile Protezione Civile
Pubblicazioni obbligatorie Pubblicazioni obbligatorie
Eventi della vita
Abitare Abitare
Avere una famiglia Avere una famiglia
Avere un figlio Avere un figlio
Essere cittadino Essere cittadino
Lavorare Lavorare
Pagare le tasse/tributi Pagare le tasse/tributi
Studiare Studiare
Vivere la disabilità Vivere la disabilità
Vivere la terza età Vivere la terza età
Vivere in salute Vivere in salute
Vivere l'ambiente Vivere l'ambiente
Vivere il tempo libero Vivere il tempo libero
Info utili
Come arrivare Come arrivare
Parcheggiare in città Parcheggiare in città
Muoversi in città Muoversi in città
Distributori di carburante Distributori di carburante
Acqua - Gas - Igiene Ambientale Acqua - Gas - Igiene Ambientale
Energia elettrica Energia elettrica
Farmacie Farmacie
Link Utili Link Utili
Numeri utili Numeri utili
Quotidiano online Quotidiano online
[h]ome| Informazioni Servizi
Archivio 2013 Archivio 2013
Archivio 2012 Archivio 2012
Archivio 2011 Archivio 2011
Archivio 2010 Archivio 2010
Archivio 2009 Archivio 2009
Archivio 2008 Archivio 2008
Archivio 2007 Archivio 2007
DEFINIZIONE AGEVOLATA TOSAP E ICP SU INGIUNZIONI FISCALI
Scadenza istanza 31/05/2017


DEFINIZIONE AGEVOLATA TOSAP E ICP SU INGIUNZIONI FISCALI

 

Gentile Contribuente,
come probabilmente a Lei già noto, con il decreto-legge 22 ottobre 2016, n. 193 convertito con la legge n. 225/2016, è stata approvata la definizione agevolata delle entrate degli enti locali.

I comuni, pertanto, nell’ambito della propria potestà regolamentare hanno la possibilità di stabilire l’esclusione delle sanzioni per gli atti emessi a seguito di ingiunzione fiscale.

Il Comune di Urbino con la deliberazione di Consiglio Comunale n. 30 del 22 marzo 2017 ha introdotto il Regolamento per la definizione agevolata delle entrate comunali non riscosse a seguito della notifica di ingiunzioni di pagamento. Tale nuova previsione regolamentare stabilisce che per tutte le ingiunzioni fiscali emesse dal Concessionario entro il 31/12/2016 è possibile, mediante un’istanza da inoltrare entro il 31/05/2017 ad Andreani Tributi srl, chiedere la definizione agevolata delle somme non versate ottenendo l’abbattimento delle sanzioni.

Brevemente l’iter procedurale sarà il seguente:

Andreani Tributi srl invierà a mezzo posta ordinaria la proposta unica agevolata  (PUA).

Tale informativa (PUA), che permettere il completamento dell'iter previsto dal regolamento, contiene la posizione personale di ogni contribuente e le credenziali di accesso al portale dedicato, utili a poter perfezionare on line la propria richiesta, oltre a permettere di selezionare singole ingiunzioni per carichi ancora dovuti ai quali  intende aderire alla definizione agevolata. Il contribuente attraverso il portale potrà indicare, altresì,  il numero di rate che intende chiedere nel rispetto di quanto previsto all'art. 6 del regolamento.

Nella sezione 1 del PUA viene indicato il residuo dovuto aggiornato alla data di emissione dell'atto e nella sezione 2 lo sviluppo del piano rateale.

Qualora il contribuente voglia dar seguito a tale proposta, senza utilizzare il canale telematico, potrà consegnare copia cartacea sottoscritta all’ufficio di Andreani Tributi srl –ufficio Tributi Comune di Urbino.

All'esito delle richieste nei termini (30/06/2017) previsti dal regolamento comunale la Andreani Tributi Srl provvederà ad inviare al contribuente il riscontro del perfezionamento della definizione agevolata o eventuale il rigetto per mancanza dei presupposti previsti ex D.L. 193/2016 e del regolamento comunale.

Si precisa che il modulo per inviare l’istanza per la richiesta di definizione agevolata è scaricabile dal sotto riportato link:

http://www.andreanitributi.it/FE_PG_DA.aspx


Comune di Urbino - Via Puccinotti, 3 - 61029 Urbino (Pesaro-Urbino) - centralino: 0722 3091 - e-mail: info@comune.urbino.ps.it