Logo
 
spacer spacer
Beni Culturali
Porte, strade e quartieri Porte, strade e quartieri
Palazzi - Edifici Storici Palazzi - Edifici Storici
Monumenti Monumenti
Teatro Teatro
Chiese-Luoghi di culto Chiese-Luoghi di culto
Musei - Gallerie Musei - Gallerie
Accoglienza
Residenze Turistico Alberghiere Residenze Turistico Alberghiere
Alberghi Alberghi
Agriturismi Agriturismi
Country House Country House
Bed and breakfast Bed and breakfast
Agenzie Viaggi Urbino Agenzie Viaggi Urbino
Campeggi Campeggi
Case per Ferie e Pensionati Case per Ferie e Pensionati
Affittacamere Affittacamere
Ristoranti Ristoranti
Agenzie Immobiliari Agenzie Immobiliari
Corsi estivi
Incisione Incisione
Musica Musica
Lingue Lingue
[h]ome| Cultura e Turismo | Eventi | Eventi Culturali
URBINO TOURIST CARD
Una card per otto luoghi

                                 banner tourist card.jpg


 
Urbino lancia la sua Tourist Card: vale un mese dal momento dell’acquisto e permette di visitare a un prezzo vantaggioso ben otto musei cittadini oltre che ottenere sconti in un buon numero di attività commerciali (alberghi, B&B, ristoranti e negozi). Il Comune di Urbino ha curato il coordinamento del progetto. La gestione è affidata alla società comunale Urbino Servizi. A partire dal 1° aprile 2012 la Card può essere facilmente acquistata in tutte le sedi dei vari musei che hanno aderito alla rete e ed è accompagnata da una brochure in italiano e inglese che illustra le 8 possibilità di visita ed elenca le attività commerciali dove sono ottenibili sconti.
Il prezzo pieno della Tourist Card è di 12 euroFino ai 14 anni di età la Card è gratuita, per visitatori che hanno fra i 15 e i 17 anni, oppure oltre 65 anni,  il costo è di  7 euro.  Per la fascia di età fra i 18 e i 24 anni il prezzo è di 9,50 euro.
Urbino si prepara così ad accogliere i turisti rendendo più semplice e conveniente la fruibilità dei propri musei. All’iniziativa hanno aderito la Galleria Nazionale delle Marche in Palazzo Ducale, la Casa di Raffaello, il Museo Diocesano e l’Oratorio della Grotta, il Museo della Città, gli Oratori di San Giovanni e San Giuseppe, l’Orto Botanico e il Museo dei Gessi dell’Università. Le Istituzioni culturali della Città si sono mosse in modo compatto e hanno condiviso l’elaborazione di uno strumento che diventa sia un veicolo di promozione e comunicazione sia un implicito invito al visitatore  a rendere più lento il proprio passo, ad apprezzare in modo più complessivo il grande patrimonio storico-artistico della città il cui intero centro storico è stato dichiarato dall’Unesco Patrimonio dell’Umanità.   Al progetto hanno collaborato strettamente anche Confesercenti e Confcommercio

casa di raffaello.JPG

museo dei gessi.JPG

museo albani.JPG

museo della città.JPG



orto botanico.JPG

palazzo ducale.JPG


  
 oratorio san giuseppe.JPG

oratorio di san giovanni.JPG


 Cartolina con prezzi Urbino Tourist Card
 Depliant informativo
Assessorato alla Cultura e Assessorato al Turismo - Città di Urbino - Via Puccinotti, 33 - Urbino